Corso di acquerello

Al corso sono ammessi sia allievi senza una sostanziale esperienza di pittura che allievi con esperienze pregresse. Si richiedono una minima capacità di disegno e di composizione del soggetto sul foglio, accompagnata da curiosità e passione per le arti visive. Caratteristiche e capacità che potranno crescere e svilupparsi con il tempo e con la pratica.
Durante l’anno verranno affrontati pittoricamente i temi più ricorrenti nell’ acquerello:
nature morte, paesaggi, paesaggio urbano, ecc.
Si tenderà a realizzarli con tecnica delicata, velature trasparenti, tonalità calde e fredde, con l’intento di riscattarsi dall’imitazione banale del reale in piena libertà di ispirazione.
Tutti gli allievi lavorano sullo stesso soggetto. I soggetti sono concordati tra insegnante e allievi, i quali possono proporre dei soggetti a loro piacere. L’insegnante esegue per prima il dipinto, spiegando passo per passo la tecnica usata. Quindi gli allievi eseguono a loro volta, con il supporto dei suggerimenti da parte dell’insegnante.
Nel corso dell’esecuzione vengono ripresi i concetti di disegno, prospettiva e composizione del soggetto, composizione delle tinte.

Maria Angela Colombo nata a Casorezzo, vive e lavora a Milano.
Da 20 anni si dedica con impegno ed autentica passione allo studio dell’acquerello, studiando sotto la guida di valenti Maestri.
Molte le performances, estemporanee e mostre alle quali ha partecipato ottenendo successo di pubblico e critica, premi e riconoscimenti.
Alcune sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.
È iscritta ad Associazioni e Centri Culturali e dal 2003 fa parte dell’Associazione Italiana Acquerellisti (AIA).

Maria Angela Colombo

Maria Angela Colombo - Corso acquerello